Rafrart's Studio

FLOWER STILL LIFE

Claude Monet diceva “Io devo forse ai fiori l’essere diventato pittore”.

Thomas Darnell invece ne dipingeva l’essenza …
da diverso tempo ormai mi dedico con passione alla cura dei particolari nei dipinti che realizzo studiando la correlazione tra un colore e quello vicino, all’importanza che ha una trasparenza o l’ottenere un emozione dal solo bianco e nero.
In questo periodo però ho voluto osservare la bellezza, l’eleganza e l’accostamento di colori e forme che la natura ci rivela attraverso i fiori.
Le loro sfumature non hanno eguali, cosi ho deciso di dedicarmi ad una serie di tele a tema floreale, ovviamente non voglio realizzare la classica natura morta ma, come nei lavori precedenti dedicati ai semi ed ai frutti, vorrei riuscire a tirare fuori dal singolo fiore o da una composizione tutta la bellezza e l’espressività che può raccontare.

Ieri ho terminato la prima tela, vi posto quindi le foto di lavorazione ed il lavoro terminato!

………………………………………………………………………………………………………………..

Claude Monet said, “perhaps I have become a painter because of the flowers “.
Thomas Darnell instead he painted the essence …
For some time I work with passion and attention to details in the paintings that I make studying the correlation between a color and its neighbor, the importance that has a transparency or get a thrill from the black and white only.
During this time, however, I wanted to observe the beauty, the elegance and the combination of colors and shapes that nature reveals to us through the flowers.
Their shades are unrivaled, so I decided to dedicate a series of paintings to a floral theme, of course, I do not want to create the classic still life but, as in previous works dedicated to seeds and fruits, I would be able to pull out from the single flower or a composition all the beauty and expressiveness that can tell.

Yesterday I finished the first canvas, so I post photos of the processing phases  and the work done!

DSC05019

DSC05023DSC05020

finita

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 5 giugno 2015 alle 20:23. È archiviata in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “FLOWER STILL LIFE

  1. Solo chi sa osare arriva… Grande Francesco!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: